Area di Rappresentanza: General Management

Biografia

Nata a Genova, ha intrapreso gli studi musicali al Conservatorio «N. Paganini» della sua città natale diplomandosi in pianoforte col massimo dei voti e successivamente in canto lirico sotto la guida del soprano Marica Guagni.

Ha frequentato l’Accademia Rossiniana dove ha debuttato: Il viaggio a Reims  (Corinna), Adelaide di Borgogna (Euridice) e  L’Italiana in Algeri (Elvira) nell’ambito del Rossini Opera Festival di Pesaro.

Ha iniziato una brillante carriera cantando: Capriccio (Cantante Italiana) all’Opéra National de Paris; L’elisir d’amore (Giannetta) al Teatro alla Scala; Fidelio (Marzelline), Il turco in Italia (Fiorilla), Un ballo in maschera (Oscar) e Così fan tutte (Despina) al Teatro Regio di Torino e al Teatro Carlo Felice di Genova; Don Pasquale (Norina) al Teatro La Fenice di Venezia ed al Teatro San Carlo di Napoli; Idomeneo (Ilia) al Teatro Comunale di Bologna, al Teatro Comunale di Ferrara, al Teatro Comunale di Modena, al Teatro Dante Alighieri di Ravenna ed al Teatro Municipale di Reggio Emilia; Il Matrimonio Segreto (Carolina) al Festival dei Due Mondi di Spoleto, al Teatro Regio di Torino e al Teatro Lirico di Cagliari; Il Campiello (Gnese) all’Opera di Firenze; Rigoletto (Gilda) al Teatro Regio di Torino, al Teatro Carlo Felice di Genova,  per il Teatro  Lirico di Cagliari presso La Forte Arena e alla Roh di Muscat col teatro regio di Parma; I Capuleti e i Montecchi (Giulietta) al Teatro Bellini di Catania; Falstaff (Nannetta) all’Opera di Berna e al Teatro Lirico di Cagliari, alla Vlaamse Opera di Anversa, al Teatro Regio di Parma, al Teatro Verdi di Sassari ed al Teatro Pergolesi di Jesi; Don Giovanni (Zerlina) al Teatro Massimo di Palermo; La Sonnambula (Lisa) al Teatro Verdi di Salerno; La fille du régiment (Marie) alla Shanghai Opera House; Die Zauberflöte (Pamina) al Teatro Verdi di Sassari; Fedora (Olga Sukarova) al Teatro San Carlo di Napoli; L’elisir d’amore (Adina) al Teatro Comunale di Bologna, Fidelio (Marzelline) al Teatro San Carlo di Napoli; La bohème (Musetta) alla Rete Lirica Marchigiana; in Demofoonte (Dircea) di Jommelli al Festival di Salisburgo, all’Opéra National di Parigi ed al Ravenna Festival e ne La Betulia Liberata (Cabri) al Festival di Salisburgo e al Ravenna Festival. La Sonnambula (Lisa) presso la Royal Opera House di Muscat; L’elisir d’amore (Adina) all’Opéra de Tours; Don Checco (Fiorina) al Teatro San Carlo di Napoli; Il campanello presso la Reggia di Caserta col Teatro San Carlo di Napoli; Don Pasquale al Teatro Carlo Felice di Genova.

Ha collaborato con prestigiosi direttori d’orchestra quali: Ivor Bolton, Asher Fisch, Christopher Franklin, Philippe Jordan, Michele Mariotti, Gianandrea Noseda, Zubin Mehta, Riccardo Muti, Daniel Oren, Renato Palumbo, Stefano Ranzani, Donato Renzetti e Daniele Rustioni nonché registi quali: Dario Fo, Robert Carsen, Davide Livermore, Hugo de Ana, Laurent Pelly, Ettore Scola, Marco Gandini, Barbè&Doucet, Lorenzo Amato, Leo Muscato, Stephen Medcalf, etc…

Svolge contemporaneamente un’intensa attività concertististica che l’ha vista impegnata recentemente nel  concerto di Capodanno presso la Roy Thomson Hall a Toronto, Il concerto di capodanno presso la International House of Music a Mosca.

Ha preso parte al Concerto della Commemorazione delle vittime del Ponte Morandi il 14 agosto 2020 a Genova.

E’ stata recentemente impegnata con il Requiem di Faurè, la Petite Messe Solennelle di Rossini ed il Requiem di Mozart al Teatro Carlo Felice di Genova.