alberghini-simone-basso-baritono-mcdomani

Area di Rappresentanza: ITALIA

Biografia

Nato a Bologna, ha studiato canto e si è perfezionato con Oslavio Di Credico, Leone Magiera e Carlo Meliciani. Vince nel 1994 il prestigioso Concorso Operalia, organizzato da Plácido Domingo e da allora si esibisce nei più importanti teatri internazionali.

E’ stato ospite numerose volte al Rossini Opera Festival di Pesaro, tra le produzioni a cui ha partecipato ricordiamo: La donna del LagoZelmiraOtelloTancredi, Torvaldo e DorliskaLa scala di setaGuillaume Tell ed Adelina di Pietro Generali. Al Glyndebourne Festival Opera interpreta nel 2005 il ruolo di Dandini ne La Cenerentola di Rossini con la regia di Peter Hall diretto dal M° Vladimir Jurowski, ruolo che riprende nelle stagioni successive anche a Washington, New York, Londra, Göteborg, Napoli, Bologna.

Nelle ultime stagioni ha interpretato: Mustafà ne L’italiana in Algeri a Seattle, Napoli e Venezia; Melcthal in Guillaume Tell a Bologna; Assur in Semiramide a Napoli e – nel ruolo di Oroe – a Monaco di Baviera diretto da Michele Mariotti; Athanael in Thaïs di Massenet a Londra, Venezia e Torino; Escamillo in Carmen a Roma, Macerata, Bologna, Firenze e Catania; Nick Shadow in The Rake’s progress di Stravinskij alle Settimane Musicali di Stresa diretto dal M° Gianandrea Noseda; i quattro ruoli ne Les contes d’Hoffmann di Offenbach a Torino, Piacenza, Modena, Reggio Emilia e Toulon; Cardenio ne Il furioso all’Isola di San Domingo al Donizetti Musica Festival di Bergamo, a Modena Savona, Ravenna e Piacenza; Alidoro ne La Cenerentola a Lyon diretto da Stefano Montanari, al Festival di Edimburgo ed a Ginevra; Selim ne Il turco in Italia a Piacenza, Ravenna, Bologna e Sassari; Enrico VIII in Anna Bolena a Mosca; Il Conte di Luna ne Il Trovatore a Tenerife e per la Rete Lirica Marche; Lord Adelson in Adelson e Salvini a Londra (con incisione cd Opera Rara); Enrico in Lucia di Lammermoor a Savona e Bologna; Rodrigo in Don Carlo a Tenerife; Lord Sydney ne Il viaggio a Reims in un gala concert al Musikverein di Vienna; Germont ne La traviata alla Fenice di Venezia; Sharpless in Madama Butterlfy a Torino; Belcore ne L’elisir d’amore a Washington; Marcello ne La bohème a Tenerife, Torino e Palermo; Don Magnifico ne La Cenerentola al Grange Festival ed al Coccia di Novara; il ruolo del titolo ne Il Signor Bruschino di Rossini e Paolo Albiani in Simon Boccanegra al Teatro Comunale di Bologna.

Il suo repertorio mozartiano comprende: Guglielmo nel Così fan tutte (Festival Mozart de La Corunha, Lisbona, Bologna, Firenze, Bolshoi di Mosca); il Conte d’Almaviva nel Le nozze di Figaro (Vienna, Bolshoi di Mosca, Torino, Napoli, Denver, Palermo, Bologna); il ruolo del titolo in Don Giovanni (Venezia, Francoforte, Mosca, Perm diretto da Teodor Currentzis, Oman, Praga diretto da Plácido Domingo, Verona, Cagliari, Bologna).

Collabora regolarmente con direttori quali: Roberto Abbado, Marco Armiliato, Maurizio Benini, Bruno Campanella, Riccardo Chailly, Teodor Currentzis, Andrew Davis, Antonino Fogliani, Riccardo Frizza, Vladimir Jurowski, Nicola Luisotti, Michele Mariotti, Stefano Montanari, Zubin Mehta, Riccardo Muti, Gianandrea Noseda, Seiji Ozawa, Emmanuel Villaume, Alberto Zedda e registi del calibro di: Dario Fo, Mario Martone, Damiano Michieletto, Pier Luigi Pizzi, Luca Ronconi, Carlo Verdone, Graham Vick.

La sua vasta discografia include: La Cenerentola (dvd Deutsche Grammophon e Opus Arte); Carmen (dvd Dynamic); Maria Stuarda (dvd Naxos e Arthaus); Guillaume Tell (dvd Unitel/DECCA); Don Giovanni (dvd C Major); Il furioso all’isola di San Domingo (dvd Bongiovanni); Torvaldo e Dorliska (dvd Dynamic); I Capuleti e i Montecchi (RCA); Zaira (Bongiovanni); Andrea Chénier (Sugar/Warner Italy); Mirandolina (Supraphon).

Tra i suoi prossimi impegni: il debutto nel ruolo di Mamma Agata ne Le convenienze ed inconvenienze teatrali a Novara e Savona; il ruolo del titolo in Don Giovanni e Paolo in Simon Boccanegra al New National Theatre di Tokyo; Mirandolina (Il Cavaliere di Ripafratta) al Teatro Comunale di Bologna; La bohème (Marcello) al Teatro Coccia di Novara.