Area di Rappresentanza: General Management

Biografia

Dopo il diploma in Canto presso l’Istituto Musicale “G. Paisiello” di Taranto, debutta al Festival della Valle D’Itria di Martina Franca con nell’Armida immaginaria di Cimarosa incisa live per la Dynamic.

Dopo un inizia di carriera nei ruoli del baritono lirico presso alcuni dei più importanti teatri italiani (Verdi di Trieste, Teatro dell’Opera di Roma, Filarmonico di Verona, Verdi di Firenze, San Carlo di Napoli, La Fenice di Venezia, etc…), si indirizza con successo verso la vocalità tenorile debuttando in: Cavalleria rusticana (Turiddu) al Teatro Marrucino di Chieti; Aida (Messaggero) al San Carlo di Napoli ed a Taormina; Norma (Flavio) a Catania con June Anderson e Gregory Kunde, a Taormina ed al Petruzzelli di Bari;  Nabucco (Ismaele) al Politeama Greco di Lecce, a Bari ed a Taormina; Turandot (Pong) a Taormina, al Lirico di Cagliari, a Napoli, alle Terme di Caracalla, a Bari, Verona, Palermo, Cagliari; Poliuto (Nearco) per il Festival Donizetti di Bergamo ed a Sassari; I masnadieri ed Aida a Napoli; Tosca (Spoletta) a Taormina, alla Scala di Milano ed a Bari; Madama Butterfly (Goro) al Massimo di Palermo, alla Fenice di Venezia, a Napoli e Lecce; Otello (Roderigo) a Bari; Lucia di Lammermoor (Normanno) e Il trovatore (Ruiz) alla Scala di Milano; Falstaff (Bardolfo) a Bari; La traviata (Gastone) a Venezia, Bari e Napoli; Macbeth (Malcolm) a Bari.

Ha collaborato, tra gli altri, con importanti direttori d’orchestra quali: Bignamini, Bisanti, Carella, Carminati, Gatti, Gelmetti, Guingal, Hull, Maazel, Rustioni, Santi, Steinberg, Valcuha, Viotti, e registi quali: Abbado, Bellotto, Carsen, Cigni, De Ana, De Monticelli, De Simone, Fassini, Gandini, Gasparon, Mariani, Maestrini, Ronconi.

Tra i suoi impegni recenti e futuri: Andrea Chenier (Un Incredibile), Madama Butterfly (Goro) e Turandot (Pong) al Petruzzelli di Bari; Il cappello di paglia di Firenze (Achille di Rosalba) e Madama Butterfly al San Carlo di Napoli ed al Regio di Torino; RigolettoTosca e Norma al Massimo di Palermo; La traviata (Gastone) al Bellini di Catania.